DAL KAPÒ AGLI ASSISTENTI CIVICI, I NUOVI COSTUMI DEL DELATORE E DEGLI SPIONI

Era solo il secolo scorso, durante la seconda guerra mondiale, quando nei campi di concentramento venne istituita la figura del kapo o kapò. Si trattava di un prigioniero a cui veniva affidato il compito di sovrintendere sugli altri deportati. Per ogni sezione all’interno del campo di concentramento o campo di sterminio, vi era un Kapò, […]

DAL KAPÒ AGLI ASSISTENTI CIVICI, I NUOVI COSTUMI DEL DELATORE E DEGLI SPIONI

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...